Crea sito

“Una perfetta sconosciuta” – e se tutto ciò che hai intorno fosse una bugia?, Alafair Burke

“Una perfetta sconosciuta”, è un romanzo scritto da Alafair Burke, l’autrice del bestseller “La ragazza nel parco”. In Italia viene pubblicato il 17 marzo 2017.

Protagonista del libro è Alice Humphrey, una donna dai capelli rossi che, dopo un licenziamento e mesi di disoccupazione, trova finalmente il lavoro dei suoi sogni come manager di una galleria d’arte nel distretto di Manhattan Meatpacking District.
Ad offrirle il lavoro è Drew Campbell, l’elegante rappresentante corporativo di un uomo misterioso. La galleria dove Alice andrà a lavorare è un progetto personale di un anonimo, ricco ed eccentrico proprietario che, essendo sempre assente, secondo Drew lascerà Alice lavorare senza interferenze nel suo lavoro.

Il lavoro sembra troppo bello per essere vero, ma Alice vede una opportunità unica per farsi un nome uscendo dall’ombra del famoso padre, un regista famoso e controverso vincitore di numerosi riconoscimenti.

Tutto procede senza interferenze, finchè una mattina Alice arriva al lavoro trovando la galleria scomparsa, lo spazio svuotato come se non fosse mai esistita, ed il cadavere di Drew Campbell sul pavimento. Nel corso di una notte il lavoro dei sogni di Alice scompare e si trova al centro di una indagine di polizia senza alcuna prova della sua innocenza nel delitto.

Il numero di telefono che Drew le aveva dato è quello di un telefono usa e getta irrintracciabile, l’artista le cui opere venivano esposte nella galleria sembra non esistere e l’uomo morto che lei conosce come Drew viene identificato come qualcun altro.
Quando la polizia scopre un legame tra la galleria d’arte ed una ragazza scomparsa, Alice capisce di essere stata incastrata e deve trovare un modo per provare la sua innocenza in una ricerca pericolosa di una cospirazione che la porterà a scoprire molti segreti sepolti della propria famiglia.

Il libro, pubblicato nel 2011 in America, viene pubblicato solo nel 2017 in Italia dopo il successo di “La ragazza nel parco”, bestseller della Burke, che ha riscosso un grande successo nel nostro Paese.

Alafair Burke, autrice di romanzi del genere crime e professoressa di legge, si ispira alla sua esperianza professionale di avvocato per la creazione dei suoi romanzi. Questo, in particolare, tiene il lettore con il fiato sospeso da quando Alice scopre di essere stata raggirata fino alla fine. L’inizio del romanzo rispecchia il classico incipit idilliaco, in cui la protagonista, dopo varie esperienze negative, riesce finalmente a riscattarsi e a trovare, in questo caso, il lavoro dei suoi sogni. Poi però, il romanzo cambia tono. Dal romanzo rosa quale sembra all’inizio si trasforma in un thriller con qualche tinta noir.

Ad Alice crolla il mondo addosso, e lei stesa arriverà a chiedersi chi è veramente, perché tutto l’universo che la circonda è in realtà un’enorme bugia. Persino gli affetti che ha più cari si riveleranno diversi da come lei crede.

Un giallo ad alta tensione che vi terrà incollati fino all’ultima pagina.

2 Risposte a ““Una perfetta sconosciuta” – e se tutto ciò che hai intorno fosse una bugia?, Alafair Burke”

  1. Ho letto tutti e due i libri della Burke e devo dire che questo ha assolutamente una marcia in più. Un bellissimo libro di inganni, bugie e insicurezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.