Crea sito

“Una piccola libreria molto speciale” – un libro che parla di libri, Ellen Berry

“Una piccola libreria molto speciale” è un romanzo di Ellen Berry, giornalista e scrittrice originaria dello Yorkshire. Attualmente vive a Glasgow con la sua famiglia, e quando non è impegnata a scrivere, adora provare le ricette dei suoi innumerevoli libri di cucina, che le hanno fornito lo spunto per questo romanzo.

L’anziana Kitty Cartwright è convinta da sempre che i libri di cucina possano risolvere tutti i problemi della vita, per questo ne ha un’enorme collezione. Dopo l’abbandono del marito, sua figlia Della inizia ad occuparsi di lei, e a sperimentare le sue prime ricette, cucinando per la madre e i fratelli Jeff e Roxanne.

Passati 40 anni, Della Cartwright vive a Heathfield, ed è ormai una donna di 50 anni. La sua vita è molto ordinariamonotona e tranquilla. Lavora nel negozio di souvenir del castello di Heathfield, un impiego che giudica noioso, ma le riempie le giornate. I suoi due fratelli conducono vite molto indaffarate, e a stento riescono a vedersi durante l’anno. Suo marito Mark è un podologo, che preferisce trascorrere le sue giornate libere al club del golf piuttosto che stare con lei. Sua figlia Sophie è in procinto di partire per il college in un’altra città. Proprio l’imminente partenza della figlia getta Della in uno stato di tristezza e sconforto, poiché si sente più sola che mai.

Alla morte di sua madre Kitty, Della si ritrova a doversi occupare di tutto, a partire dal funerale al Rosemary Cottage, un paesino dello Yorkshire. La donna non ha fatto testamento, e i figli si ritrovano a doversi dividere i suoi averi a piacimento. Della si ritrova così proprietaria di 962 libri di cucina, a cui è particolarmente affezionata perché le ricordano un periodo felice della sua infanzia, e la sua passione per le ricette.

Questi libri sono parte della mia infanzia. Perlomeno la parte più felice, quando mi sentivo vicina a mia madre e lavoravo con lei nella sua cucina, affettando e rimestando…”

Nasce così in Della l’idea di aprire una libreria interamente dedicata ai libri di cucina per amanti del cibo, arredata con comode poltrone dove potersi fermare a leggere e condividere ricette. Osteggiata dalla famiglia che reputa il suo progetto folle e privo di futuro, Della si ritroverà sola ancora una volta, ma la sua determinazione la porterà ad andare avanti con il suo progetto.

Della aveva avvertito un’ondata di audacia farsi largo dentro di sé: non si trattava del bisogno di calarsi giù da un edificio o di mettersi alla prova fisicamente, ma del desiderio di seguire il proprio istinto rispetto al modo in cui affrontare le cose. Era responsabile della propria vita, per la prima volta da anni…

La cucina le aveva sempre dato conforto. Pesare, misurare, affettare, rimestare: erano gesti semplici che riuscivano in qualche modo a sollevarla d’animo.”

Già dalle prime pagine del romanzo, si intuisce il carattere forte e determinato della protagonista Della. Fin dall’infanzia, quando le cose sembrano andare male, Della non si perde d’animo e aiuta la madre ad uscire da un periodo difficile. Anche da adulta, alla rabbia e derisione del marito verso il suo progetto, Della risponde lasciando il suo lavoro, affittando un negozio vuoto e lanciandosi a capofitto nella realizzazione della sua libreria.

Tra colpi di scena e momenti felici e tristi, facciamo la conoscenza di tanti personaggi che ruotano attorno a Della.

“Una piccola libreria molto speciale” è un romanzo frizzante e leggero ma regala al lettore la forza di affrontare la vita e i suoi continui cambiamenti; è uno di quei libri che vorremmo non finissero mai per continuare a seguire le vicende dei protagonisti.

Leggero come un soffio, ma assolutamente profondo: tocca l’anima.

2 Risposte a ““Una piccola libreria molto speciale” – un libro che parla di libri, Ellen Berry”

  1. “Una piccola libreria molto speciale”… come è speciale questo piccolo (per il momento) ma interessantissimo blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.